Print page RODENTICIDA

Harmonix Pasta

RODENTICIDA

Harmonix Pasta

Print page

Panoramica prodotto

NOVITA’ 2022 – Rodenticida a base di colecalciferolo per utilizzatori professionali formati

Caratteristiche

Harmonix Pasta è un’esca rodenticida in pasta in bustine da 20 g, a base di colecalciferolo. Contiene un agente amaricante.

Confezione da 5 kg in sacchetto con zip richiudibile.

Benefici

  • Non contiene anti-coagulanti
  • Principio attivo colecalciferolo: non persistente, non bio-accumulabile*
  • Attivo anche su ceppi di topi e ratti resistenti ai rodenticidi anti-coagulanti
  • Effetto blocca-ingestione: meno sprechi di esca
  • Può essere impiegato anche in aree aperte e discariche
  • Può essere applicato direttamente nelle tane dei roditori

* sulla base del Regolamento REACH

Dosaggio

Prima del posizionamento delle esche, procedere ad un sopralluogo dell’area infestata e ad una valutazione in loco al fine d’identificare la specie di roditori, i luoghi d’attività e determinare la probabile causa e l’entità dell’infestazione.

Il prodotto deve essere posizionato nelle immediate vicinanze di luoghi in cui l’attività dei roditori è stata verificata in precedenza (ad esempio camminamenti, nidi, recinti d’entrata di bestiame, aperture, tane, ecc.). Non utilizzare questo prodotto come esche permanenti per scopi preventivi o di monitoraggio delle attività dei roditori.

Contro i Ratti: da 100 a 200 g di pasta (5-10 bustine) per contenitore, a seconda del livello di infestazione.

Se fossero necessari più contenitori per esche, posizionarli ad una distanza minima di 10 - 20 metri lineari (in caso di bassa infestazione) e a 3 – 10 metri lineari (in caso di alta infestazione) l’uno dall’altro.  

Contro i topi: 20 g di pasta (1 bustina) per contenitore

Se fossero necessari più contenitori per esche, posizionarli ad una distanza minima di 5 - 20 metri lineari (in caso di bassa infestazione) e a 2 – 5 metri lineari (in caso di alta infestazione) l’uno dall’altro.

All’inizio della campagna di derattizzazione ispezionare i punti esca al più tardi dopo 1 - 2 giorni e in seguito almeno una volta a settimana. Lo stesso principio vale per le campagne che durano più di 35 giorni.

Cercare e smaltire i roditori morti nelle aree infestate in occasione di ogni ispezione al fine di prevenire il rischio di avvelenamento secondario. Se, trascorso un periodo di trattamento di 35 giorni, le esche vengono ancora consumate e non si osserva una diminuzione nell’attività dei roditori, è necessario determinarne la causa più probabile.

Utilizzo come Esca permanente: fare riferimento alle linee guida applicabili.

Alla fine del trattamento, smaltire l’esca non consumata e la confezione secondo la normativa vigente.

Modalità d'impiego

Aree d'impiego

Aree interne Aree esterne intorno agli edifici Aree esterne Discariche Tane dei Roditori (Ratti e Topi) in aree esterne

Informazioni sulla registrazione e avvertenze

Prodotto Biocida (PT14) - IT 2021/00750/MRP

E' un Biocida. Usare i Biocidi con prudenza. Prima dell’uso leggere attentamente l’etichetta e le informazioni sul prodotto.

SOLO PER UTILIZZATORI PROFESSIONALI FORMATI. Il prodotto deve essere usato unicamente all’interno di un sistema di gestione integrata delle infestazioni (IPM), che includa, fra l’altro, anche misure d’igiene e, dove possibile, metodi fisici di controllo. L’esca deve essere fissata in modo da non essere trascinata fuori dal contenitore per esche. Ove possibile, fissare i contenitori per esca al suolo o ad altre strutture. Posizionare il prodotto fuori dalla portata di bambini, uccelli, animali domestici, animali da fattoria e altri animali non bersaglio. Posizionare il prodotto lontano da cibi, bevande e alimenti per animali, nonché da utensili o superfici che possono entrare in contatto con il prodotto. Conservare in un luogo asciutto, fresco e ben ventilato. Tenere il contenitore chiuso e lontano dalla luce diretta del sole. Conservare in luoghi inaccessibili per bambini, uccelli, animali domestici e animali da allevamento.

Nuovo HARMONIX PASTA - A base di colecalciferolo

Innovazione a tutti i livelli per fare la differenza

Harmonix Pasta e la derattizzazione professionale oggi

Con il suo nuovo meccanismo d'azione, Harmonix Pasta supporta i professionisti della derattizzazione di fronte alle sfide odierne

Domande frequenti

Dal momento dell'assunzione di Harmonix Pasta, in quanto tempo si verifica l’effetto rodenticida?

I primi effetti letali nelle colonie di ratti e topi sono solitamente visibili dopo 3-4 giorni dall’ingestione di Harmonix Pasta.

Qual è la terapia consigliata in caso di ingestione accidentale di Harmonix Pasta – rodenticida a base colecalciferolo?

In caso di sospetta ingestione di Harmonix Pasta contattare sempre un Centro Antiveleni (Elenco dei Centri Antiveleni in Italia). Terapia sintomatica: somministrare carbone attivo e lassativi, come sorbitolo o magnesio solfato. Valutare la somministrazione ripetuta di carbone attivo o di purganti salini. Ulteriori trattamenti vanno effettuati sulla base dei livelli di calcio nel sangue. Eì possibile anche somministrare pamidronato come inibitore dell’ipercalcemia. Altre misure possono comprendere la somministrazione di una dieta povera di calcio, l’elevata assunzione di Sali e fluidi ed evitare l’esposizione alla luce del sole, monitorando i livelli di calcio nel sangue.

Qual è il meccanismo d’azione di Harmonix Pasta?

Il colecalciferolo, principio attivo del rodenticida Harmonix Pasta, provoca nei roditori un aumento del livello di calcio nel sangue al di sopra dei valori fisiologici (ipercalcemia).

Potrebbero interessarti anche:

Foto Racumin Schiumattiva Bombola RODENTICIDA

Racumin SchiumAttiva

Schiuma

Rodenticida professionale di contatto in schiuma

Vai al prodotto