Formica nera

Black ant

Le loro regine possono raggiungere i 30 anni di vita

Classificazione

Ordine Imenotteri
Nome scientifico Lasius niger
Famiglia Formicidi

Morfologia:  è una formica di colore nero di dimensioni abbastanza rilevanti (le operaie possono misurare anche 5 mm)

Come si comporta:  La formica nera negli ambienti esterni tende a nutrirsi di melata prodotta dagli afidi, che lei stessa alleva, e di insetti vivi e morti. Negli ambienti interni è attratta soprattutto da alimenti zuccherini, come per esempio marmellate, bibite, succhi di frutta, cioccolato e miele. Quando la covata richiede sostanze proteiche per svilupparsi, le operaie cercano anche fonti di cibo come carne e formaggi.

I formicai solitamente si trovano all’esterno di edifici, spesso nei terreni tendenti al sabbioso e con poca vegetazione; in corrispondenza del nido si possono notare cumuli di terra. Si trovano spesso nei giardini in presenza di piante infestate dagli afidi.

Importanza: normalmente si spinge negli interni alla ricerca di cibo, ma il formicaio rimane all’esterno. Essendo attratta da sostanze zuccherine, può risultare problematica per le industrie e per i laboratori di pasticceria. Il rischio legato alla sua presenza è soprattutto la contaminazione con esemplari di formiche operaie di alimenti finiti o di materie prime.

Prodotti consigliati:

Quantum BS INSETTICIDA IN GEL

Maxforce Quantum Bait Station

RB - Esca pronta all'uso

La Bait Station Professionale

Vai al prodotto
INSETTICIDA IN GEL

Maxforce QUANTUM

RB - Esca pronta all'uso

Controllo delle formiche: ora sei il professionista

Vai al prodotto

Altri infestanti

Monomorium pharaonis (formica faraone).

Formica faraone

Monomorium pharaonis

Vai all`infestante

Formica argentina

Linepithema humile

Vai all`infestante

Formica fantasma

Tapinoma melanocephalum

Vai all`infestante
Camponotus (formica carpentiere)

Formica carpentiera

Camponotus spp.

Vai all`infestante

Formiche

Sulle formiche e le specie infestanti italiane

Vai all`infestante