Formica carpentiera

Carpenter ant

Il controllo e le riparazioni dei danni provocati, da questa formica, alle strutture pubbliche in legno può arrivare in alcuni stati a diverse decine di milioni l'anno

Classificazione

Ordine Imenotteri
Nome scientifico Camponotus spp.
Famiglia Formicidi

Morfologia:  è una formica grandi dimensioni: le operaie sono lunghe anche più di 1 cm, ma alcune specie possono arrivare a 3 cm. Il capo è generalmente sviluppato, mentre il torace ha una caratteristica forma convessa

Come si comporta: il nome “Carpentiera” le deriva dalla capacità di scavare gallerie nel legno. Di solito predilige il legno già danneggiato (es. tronchi di alberi morti) per fondare i formicai, dai quali possono nascere dei “nidi satelliti” all’interno degli edfici. E’ attiva soprattutto nelle ore notturne.

Importanza:  si può insediare nelle abitazioni, specialmente se con fondazioni o sottotetti in legno

Altri infestanti

Monomorium pharaonis (formica faraone).

Formica faraone

Monomorium pharaonis

Vai all`infestante
La formica nera (Lasius niger)

Formica nera

Lasius niger

Vai all`infestante

Formica argentina

Linepithema humile

Vai all`infestante

Formica fantasma

Tapinoma melanocephalum

Vai all`infestante

Formiche

Sulle formiche e le specie infestanti italiane

Vai all`infestante