Dermestidi

Dermestid beetle

Print page

Sono eccelletti consumatori di carcasse, spesso usati nei musei e nelle università per ripulire scheletri e ossa

Classificazione

Ordine Coleotteri
Nome scientifico Dermestes spp. Anthrenus spp., Attagenus spp.
Famiglia Dermestidi
I Dermestidi

Morfologia: gli adulti sono di piccole dimensioni (raramente superano i 10 mm), di colore bruno-nerastro; le larve sono vermiformi e ornate di numero si peli e setole

Come si comportano: gli adulti vivono per lo più all’esterno, ad esempio nei prati, ed entrano negli edifici per deporre le uova, soprattutto su substrati di origine animale come pelli, pellicce, lana, tappeti e alimenti come salumi, lardo e formaggi. Possono attaccare anche preparati entomologici e animali imbalsamati. 

Importanza: le larve di dermestidi possono provocare danni materiali ed economici, oltre che igienici. Inoltre le setole e i peli delle larve possono provocare reazioni di tipo allergico.

Prodotti consigliati:

Foto AquaPY 1L INSETTICIDA CONCENTRATO

AquaPy

EW - Emulsione Acquosa

Per fare AquaPy ci vuole.....un fiore

Vai al prodotto

Altri infestanti

Tarma dei tessuti

Tarme dei tessuti

Tineola bisselliella, Tinea pellionella

Vai alla Scheda
Lasioderma serricorne

Anobio del tabacco

Lasioderma serricorne

Vai alla Scheda
Cadra (Ephestia) cautella, la tignola della frutta secca

Tignola della frutta secca

Cadra (Ephestia) cautella

Vai alla Scheda
Oryzaephilus surinamensis

Silvano

Oryzaephilus surinamensis

Vai alla Scheda
Plodia interpunctella

Plodia interpunctella (Tignola)

Plodia interpunctella

Vai alla Scheda

Ephestia kuehniella (Tignola)

Ephestia kuehniella

Vai alla Scheda
Alphitobius diaperinus o alfitobio o tenebrione

Tenebrione o Alfitobio

Alphitobius diaperinus

Vai alla Scheda