Pulci

Flea

Print page

Possono saltare per una distanza 50 volte la lunghezza del loro corpo

Classificazione

Ordine Sifonatteri
Nome scientifico Pulex irritans (pulce dell’uomo), Ctenocephalides felis (pulce del gatto), Ctenocephalides canis (pulce del cane)
 Morfologia:  la pulce adulta è di piccole dimensioni, di colore nerastro  e con il corpo appiattito lateralmente, cosa che gli permette di spostarsi all’interno della pelliccia dei mammiferi. Le larve sono vermiformi, di colore biancastro.

Come si comporta: le pulci sono ectoparassiti ematofagi degli animali a sangue caldo come gli esseri umani, i cani e i gatti. Alcune pulci salgono sulla pelliccia dell’ospite solo per fare il pasto di sangue, mentre altre specie vivono sull’ospite e se ne allontanano solo per deporre le uova. Le uova sono deposte negli ambienti frequentati dall’ospite e le larve si rifugiano in crepe e anfratti umidi e bui. 

Importanza: le punture delle pulci sugli essere umani sono di solito multiple, spesso concentrate negli arti inferiori. Provocano un forte prurito, e quindi possibili ulteriori lesioni da grattamento. Potenzialmente le pulci sono anche vettori di malattie infettive, come ad esempio la Peste, trasmessa dai Roditori all’uomo tramite le pulci.

Prodotti consigliati:

Foto Solfac Automatic Forte NF 2020 INSETTICIDA PRONTO USO

Solfac Automatic Forte NF

AE - Aerosol

Bombola a svuotamento automatico per trattamenti rapidi e...

Vai al prodotto
Foto Harmonix PY 1L INSETTICIDA CONCENTRATO

Harmonix PY

EC - Emulsione Concentrata

A base di Estratto di Piretro, non contiene PBO

Vai al prodotto
Foto AquaPY 1L INSETTICIDA CONCENTRATO

AquaPy

EW - Emulsione Acquosa

Per fare AquaPy ci vuole.....un fiore

Vai al prodotto