Topi e Ratti

Rat and mice

Un flagello per l’umanità

Topi e Ratti sono conosciuti come un vero e proprio flagello per l’umanità, soprattutto per le malattie infettive delle quali possono favorire la diffusione sia tramite le loro secrezioni, urine e feci (ad esempio la leptospirosi), sia ospitando nella loro pelliccia vettori biologici come le Pulci e le Zecche.

L’igiene e il “rodent-proofing” sono essenziali per il controllo

Per controllare una popolazione di roditori la prima cosa da fare è rendere l’ambiente il meno ospitale possibile per loro, riducendo i possibili nascondigli come l’erba alta e le cataste di materiali di vario genere.

Per evitare che Topi e Ratti possano venire a….visitare ambienti domestici e di lavoro, gli edifici dovrebbero essere “a prova di roditore” (in inglese si parla di edifici “rodent- proof”, nel senso che non dovrebbero esserci aperture che permettano ai roditori di entrare alla ricerca di cibo o per stabilire la loro tana. Si tenga presente che anche porte apparentemente integre ma non perfettamente a tenuta con il pavimento possono permettere l’ingresso dei roditori.

Per una derattizzazione sicura
Le esche rodenticide devono essere utilizzate in modo da non essere pericolose per gli animali non-bersaglio (ad esempio cani o animali selvatici): per questo vanno attentamente mappate, segnalate tramite cartelli e debitamente fissate all’interno degli appositi contenitori (erogatori o bait box). Il consumo delle esche nelle singole postazioni va monitorato con regolarità e le esche anche parzialmente consumate vanno sostituite con esche “nuove”.

Topi e Ratti: che differenza c'è? - Principali caratteristiche morfologiche ed etologiche di tre specie di Roditori* 

 

Rattus norvegicus

Rattus rattus

Mus musculus

Peso esemplare adulto

150 – 600 g

80 – 300 g

12 – 30 g

Colore pelliccia

Grigio-marrone

Grigio ardesia

Marrone chiaro-grigio

Preferenze alimentari

Onnivoro: carne, pesce, vegetali, semi, rifiuti…

Semi, noci, frutti, vegetali, insetti

Semi, noci

Home range

(distanza dal nido entro la quale è attivo)

30 – 50 m (ma può percorrere qualche km)

15 – 50 m

3 -10 m

Raggruppamenti

Spesso in numerose colonie

Piccole colonie

Piccoli gruppi familiari

*Tratto da A. Scirocchi, Guida alla disinfestazione, Casa Editrice Scientifica Internazionale, Roma, 1988, pag. 232

Prodotti consigliati:

Bayer Apsus Pasta topicida RODENTICIDA

Apsus PASTA

Pasta in bustine

Apsus: la risposta ai problemi di roditori

Vai al prodotto
RODENTICIDA

Apsus BLOCKS

Blocco paraffinato

Apsus: la risposta ai problemi di roditori

Vai al prodotto

Altri infestanti

Cimici dei letti

Cimex lectularius

Vai alla Scheda

Scarafaggi

Biologia e comportamento degli scarafaggi

Vai alla Scheda
Periplaneta americana (blatta rossa)

Blatta americana

Periplaneta americana

Vai alla Scheda
Germanic Crockrouack

Blattella germanica

Blattella germanica

Vai alla Scheda
Blatta orientalis (scarafaggio nero)

Scarafaggio nero

Blatta orientalis

Vai alla Scheda
Supella longipalpa

Blatta dei mobili

Supella longipalpa

Vai alla Scheda

Zanzare - larve

Vai alla Scheda

Mosconi (Calliforidi)

Calliphora spp.,

Vai alla Scheda
Musca domestica

Mosche

Sulle formiche e le specie infestanti italiane

Vai alla Scheda
I Dermestidi

Dermestidi

Dermestes spp. Anthrenus spp., Attagenus spp.

Vai alla Scheda
Tarma dei tessuti

Tarme dei tessuti

Tineola bisselliella, Tinea pellionella

Vai alla Scheda

Pulci

Biologia e comportamento delle pulci

Vai alla Scheda
Insetti delle derrate

Insetti delle derrate

Vai alla Scheda

Pesciolino d'argento

Lepisma saccharina

Vai alla Scheda

Formica argentina

Linepithema humile

Vai alla Scheda

Formica fantasma

Tapinoma melanocephalum

Vai alla Scheda
Camponotus (formica carpentiere)

Formica carpentiera

Camponotus spp.

Vai alla Scheda
La formica nera (Lasius niger)

Formica nera

Lasius niger

Vai alla Scheda
Monomorium pharaonis (formica faraone).

Formica faraone

Monomorium pharaonis

Vai alla Scheda
Larva Musca

Mosche - larve

Musca domestica

Vai alla Scheda
Rattus norvegicus_Ratto delle fogne

Ratto nero o Ratto dei tetti

Rattus rattus

Vai alla Scheda
Rattus norvegicus (ratto di fogna o ratto grigio)

Ratto di fogna (Ratto grigio)

Rattus norvegicus

Vai alla Scheda
Topolino domestico (Mus domesticus o Mus musculus)

Topolino domestico

Mus domesticus

Vai alla Scheda
Lasioderma serricorne

Anobio del tabacco

Lasioderma serricorne

Vai alla Scheda
Alphitobius diaperinus o alfitobio o tenebrione

Tenebrione o Alfitobio

Alphitobius diaperinus

Vai alla Scheda
Oryzaephilus surinamensis

Silvano

Oryzaephilus surinamensis

Vai alla Scheda
Cadra (Ephestia) cautella, la tignola della frutta secca

Tignola della frutta secca

Cadra (Ephestia) cautella

Vai alla Scheda
Acaro rosso del pollo - Dermanyssus gallinae

Acaro rosso

Dermanyssus gallinae

Vai alla Scheda

Vespe e Calabroni

Vespula germanica, Vespa crabro, Vespula vulgaris

Vai alla Scheda

Formiche

Sulle formiche e le specie infestanti italiane

Vai alla Scheda