Pesciolino d'argento

Silverfish

Uno degli insetti più antichi al mondo: si sviluppò 400 milioni di anni fà

Classificazione

Ordine Thysanura
Nome scientifico Lepisma saccharina
Famiglia Lepismatidae

Descrizione
Un pesciolino d'argento adulto misura circa 15 mm. Sono privi di ali, con un corpo snello e affusolato e una pelle squamosa argentata, che gli permette di nascondersi con rapidità e facilità anche in piccole fessure.

 Le loro lunghe antenne sono usate sia per percepire l'ambiente circostante sia durante le fasi di accoppiamento mentre i cerci (le 3 grandi appendici posteriori) sono usate con funzione tattile.

Comportamento

I pesciolini d'argento entrano negli edifici in cerca di zone buie e umide in cui si trovano a loro agio. Si trovano comunemente nelle fessure e negli spazi vuoti fra i mobili e le pareti


I pesciolini d'argento sono insetti notturni e schivi difficili da individuare. Le loro abitudini alimentari includono carta e colla, è facile infatti trovarli a nutrirsi di carta da parati e vecchi libri. A differenza di molti altri insetti, i pesciolini d'argento non passano attraverso una metamorfosi, sono quindi detti eterometaboli

Importanza
Il pesciolino d'argento, data la sua natura e le sue abitudini alimentari può causare gravi danni e passare al contempo inosservato. Possono rovinare i tappeti, gli arredi e la biancheria, oltre alla carta e gli alimenti

Ingeriscono una varietà incredibilmente ampia di alimenti, inclusa la cellulosa, quindi possono rovinare shampoo  e altri prodotti di bellezza.

Inoltre le loro feci e secrezioni lasciano macchie gialle.

Prodotti consigliati:

Multamat INSETTICIDA CONCENTRATO

Multamat

WP - Polvere bagnabile

"Effetto Bendiocarb": niente gli resiste

Vai al prodotto