Print page Erbicida

Harmonix Dispel

Erbicida

Harmonix Dispel

Print page

Panoramica prodotto

NOVITA’ 2022 – Erbicida totale a base di acido pelargonico

Caratteristiche

Harmonix Dispel è un erbicida totale a base di acido pelargonico per il diserbo di linee ferroviarie e di aree extra-agricole. L'acido pelargonico è un principio attivo di origine vegetale.

E' un erbicida non selettivo, ad ampio spettro che agisce esclusivamente per contatto. Harmonix Dispel agisce solo sulle parti verdi della vegetazione emersa e in attiva crescita. Il prodotto non ha azione sistemica e agisce solo sulle parti della pianta che sono coperte dalla soluzione irrorata.

Benefici

  • Contro infestanti annuali e perenni, sia a foglia stretta (Graminacee) che a foglia larga (Dicotiledoni)
  • Rapido effetto sulle infestanti
  • Non possiede attività residuale
  • Harmonix Dispel può essere applicato in programmi di diserbo in combinazione con erbicidi ALS-inibitori*
  • Tanica da 20 Litri

*Brevetti Bayer EP 3019010 - EP 3245873. I brevetti riguardano la combinazione tra Acido Pelargonico e erbicidi ALS-inibitori: Flazasulfuron, Iodosulfuron,Foramsulfuron, Mesosulfuron, Amidosulfuron, Ethoxysulfuron, Thiencarbazone o miscele a 2 o 3 vie di queste sostanze attive.

Dosaggio

Diserbo localizzato di aree extra-agricole: contro infestanti annuali e perenni, applicare Harmonix Dispel alla dose di 3-10 litri per 100 litri di soluzione erbicida per una dose di 8-60 L di prodotto/ha per applicazione in funzione dello stadio di sviluppo della vegetazione da trattare.

I migliori risultati si ottengono con una bagnatura completa delle infestanti, su infestanti giovani in attiva crescita, con altezza massima di 10 cm o su infestanti a rosetta con altezza massima di 4 cm.

Intervenire nel periodo compreso tra il 1° marzo e il 15 ottobre. Sono consentite fino a 4 applicazioni dal 1° marzo al 31 luglio (stagione precoce) e fino a 4 applicazioni dal 1° agosto al 15 ottobre (stagione tardiva), per un totale massimo di 8 applicazioni all’anno.

Mantenere un intervallo minimo di 7 giorni tra applicazioni successive e di 30 giorni tra l’ultima applicazione nella stagione precoce e la prima nella stagione tardiva.

Diserbo ferroviario: contro infestanti annuali e perenni, applicare il prodotto alla dose di 3-8 litri per 100 litri di soluzione erbicida per una dose di 8-36 L di prodotto/ha per applicazione, in funzione dello stadio di sviluppo della vegetazione da trattare.

I migliori risultati si ottengono con una bagnatura completa delle infestanti, su infestanti giovani, in attiva crescita, con altezza massima di 10 cm, o su infestanti a rosetta con altezza massima di 4 cm.

Intervenire nel periodo compreso tra il 1° marzo e il 15 ottobre.

Mantenere un intervallo minimo di 7 giorni tra applicazioni successive. Non superare la dose massima di 36 L di prodotto/ ha per applicazione e il numero massimo di 2 applicazioni per anno.

Come si usa

I risultati migliori si ottengono trattando con vegetazione asciutta, preferibilmente di mattina utilizzando attrezzature e modalità di applicazione atte a evitare il contatto con la vegetazione non bersaglio. L’azione è ottimale con temperature miti e favorevoli alla rapida asciugatura del prodotto.

Assicurare un’accurata copertura delle infestanti e il contatto uniforme con la vegetazione da eliminare orientando il trattamento solo sulle aree da trattare. La bagnatura completa della superficie da trattare è essenziale perché il prodotto sia efficace.

Diserbo ferroviario: applicare utilizzando attrezzature specifiche per il diserbo ferroviario (es. treno diserbatore o mezzo combinato strada-rotaia).

 

Modalità d'impiego

Periodo d'impiego

Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre

Aree d'impiego

Aree extra-agricole Ferrovie

Informazioni sulla registrazione e avvertenze

E’ un Prodotto Fitosanitario. Autorizzazione del Ministero della Salute n. 17831 del 20/04/2021.

Avvertenze: usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Provoca irritazione cutanea. Provoca grave irritazione oculare. Nocivo per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.