Tarassaco comune

Dandelion

Detto anche Dente di Leone per la forma dentata delle foglie

Classificazione

Ordine Asterales
Nome scientifico Taraxacum officinale
Famiglia Asteraceae

Caratteristiche morfologiche: riconoscibile dalla grossa rosetta di foglie, profondamente incise, che si originano da un unico stelo (scapo) glabro, cavo, lattiginoso che culmina con un grande capolino di fiori gialli che diventeranno in seguito un unica infruttescenza sferica di pappi biancastri e leggeri diffusi poi dal vento.

Biologia e crescita: è una pianta perenne favorita in zone frequentemente tagliate e in suoli ad alto contenuto di potassio mentre è sfavorita da alte concentrazioni di fosforo nel suolo. In assenza di competitori la pianta può produrre fino a 300 semi e date le sue capacità adattive e l'ampio range di temperature in cui può germinare il T. Officinale può causare emergenze un po' in tutte le stagioni dell'anno.

Altri infestanti

Medica lupolina

Medicago lupulina

Vai all`infestante